Riapertura dei ristoranti. L’Emilia Romagna vara un protocollo innovativo.

L’EMILIA ROMAGNA SPARIGLIA COMPLETAMENTE LE CARTA IN TAVOLA DELLA PARTITA DELLA RIAPERTURA DEI RISTORANTI. NIENTE PIÙ DISTANZA DI 2 METRI TRA I TAVOLI, NIENTE PIÙ OBBLIGO DI MASCHERINA O DI GUANTI E TANTE ALTRE NOVITÀ. UN REGOLAMENTO CHE ARRIVA PER PRIMO E CHE, SE NON IMPUGNATO DAL GOVERNO, POTREBBE ESSERE COPIATO DA TUTTE LE ALTRE REGIONI